echomaterico

PCUBE

Parametric Photovoltaic Pavilion

PCUBE (Parametric Photovoltaic Pavilion)

Lo sviluppo impetuoso che sta coinvolgendo le energie rinnovabili ha reso elementi come i pannelli fotovoltaici un elemento comune del paesaggio. E’ cruciale pertanto la ricerca di modelli di integrazione spaziale avanzati e di esempi positivi che stimolino una sensibilità nuova verso questo tema.

PCUBE  é il risultato della volontà di integrare le energie rinnovabili in un oggetto di grande qualitá architettonica e spaziale. Il progetto di questo padiglione si propone imbastendo un progetto aperto, partendo proprio dall’analisi degli elementi tipici [industrializzati] delle attuali prassi nel fotovoltaico. Infatti, attraverso l’uso di tecniche avanzate di progettazione digitale è stato possibile implementare grandi quantità di informazioni e dati ambientali nel progetto, superando schemi rigidi e semplificati del comune operare. Il design del Pcube è basato su un modello geometrico parametrico, che permette l’adattamento della forma del padiglione alle necessità spaziali e programmatiche del sito di installazione. Il modello parametrico permette poi di disporre i pannelli fotovoltaici di copertura tenendo conto dei cicli solari diurni ed annuali. Questi, infatti, possono essere posizionati ad orientamento costante di 30 gradi o ad orientamento variabile, entro intervalli computati per una migliore produzione energetica. Il modello digitale permette di simulare la produzione energetica del padiglione e lo studio degli ombreggiamenti, consentendo così di ottimizzare la disposizione dei pannelli.

PCUBE night view

Il PCUBE è progettato per la fruizione aperta di atmosfere piacevolmente allestite, accoglienti, di notevole qualità spaziale ed impatto identitario e comunicativo: info-point, mostre itineranti sulle energie rinnovabili, ristoranti, lounge bar, stabilimenti balneari, hotel, spazi relax, etc.

Il progetto e’ stato reso possibile dalla collaborazione con l’Impresa costruttrice FAI Impianti, OFFICINA CREATIVA, Soc. Coop. Sociale e a Nitens, spin-off dell’ Università del Salento.

L’installazione è stata presentata presso la 72° Fiera del Levante a Bari e continuerà un percorso itinerante che la porterà nelle piazze di diverse citta’. Ad ogni tappa si arricchirà di eventi ed esperienze, con tecniche e modi d’uso innovativi. Il prossimo appuntamento a Lecce.

Credits:

Manufacted Architecture, 2008

Progetto: Fabiano Spano

Consulenti: Berardo Matalucci, Enrico Crobu

Ditta: FAI Impianti

Supporto: OFFICINA CREATIVA – Soc. Coop. Sociale, NITENS

Superficie: 48 mq

Superficie Fotovoltaica: 30.4 mq

Potenza Installata: 4.37 kWp

Energia Prodotta Stimata: 6118 kWp annui

Struttura: tubolare metallico

Illuminazione: led RGB a basso consumo

Leave a Reply